tutti gli articoli
News * 29/03/2018
Raccontare l’Economia Circolare: un concorso per i “Cantastorie” del 2000

Se quello dell’Economia Circolare è un tema sempre più presente sulle bocche degli esperti della materia e sempre più spesso al centro di dibattiti e programmi, ci sarà un perché: ed è perché questo è il modo che abbiamo di recuperare materie prime da utilizzarsi in nuovi progetti e per nuove produzioni, riducendo così il numero di rifiuti da smaltire e anche proteggendo le risorse del nostro pianeta. Per poter prendere vita, l’Economia Circolare ha bisogno di supporto istituzionale, aziende che decidano di crederci e investirci, sviluppo tecnologico, ma anche di persone che sappiano raccontare questa realtà in modo avvincente, perché sia portata all’attenzione dell’opinione pubblica.

Nel dicembre 2017 Ecodom e CDCA (Centro di Documentazione sui Conflitti Ambientali) hanno lanciato il progetto Storie di Economia Circolare che da una parte – attraverso un Atlante - raccoglie le esperienze reali di Economia Circolare, piccole o grandi, già attive su tutto il territorio nazionale, e dall’altra coinvolge proprio gli storyteller in un progetto di diffusione di conoscenza e sensibilizzazione, facendo proprie tecniche narrative più in grado di catalizzare l’attenzione. Come? Con un concorso rivolto a giornalisti radiofonici, videomaker, scrittori, fotografi e in generale a tutti coloro che desiderano mettersi alla prova nel racconto di una storia che abbia come protagonista proprio l’Economia Circolare. “Per aumentare il livello di attenzione dobbiamo trovare qualcuno che riesca a raccontare le storie che abbiamo raccolto nell’Atlante dando loro una dignità non solo nella sostanza (che già hanno), ma anche nel modo in cui vengono narrate –spiega il Direttore Generale di Ecodom Giorgio Arienti – Oggi l’appello è ai creativi, ai cantastorie del nostro tempo, perché si impegnino in questo senso, sfruttando ciascuno al meglio il proprio linguaggio”.

Per i vincitori delle quattro categorie in concorso (scrittura, video, audio, fotografia) sono previsti premi in denaro sponsorizzati da Banca Etica. I lavori dovranno pervenire entro il 31 maggio 2018. Per far capire in modo più tangibile a coloro che desiderano partecipare al concorso la tipologia di lavori che possono essere presentati, sul sito sono disponibili quattro storie pilota realizzate da professionisti dei diversi settori.

63.802 t.
negli ultimi 12 mesi
63.802 t.
negli ultimi 12 mesi
842.000 t. CO2
negli ultimi 12 mesi
842.000 t. CO2
negli ultimi 12 mesi
2.064 t.
negli ultimi 12 mesi
2.064 t.
negli ultimi 12 mesi
112.250.000 kWh
negli ultimi 12 mesi
112.250.000 kWh
negli ultimi 12 mesi
2.007 t.
negli ultimi 12 mesi
2.007 t.
negli ultimi 12 mesi
10.718 t.
negli ultimi 12 mesi
10.718 t.
negli ultimi 12 mesi
44.178
negli ultimi 12 mesi
44.178
negli ultimi 12 mesi
Scopri i
10 anni di Ecodom
Scopri i
10 anni di Ecodom