ECOTIC: lezione itinerante di RAEE per 85 mila studenti rumeni

tutti gli articoli
News * 10/06/2016
ECOTIC: lezione itinerante di RAEE per 85 mila studenti rumeni

Si è concluso il 2 giugno scorso (ma già si parla di una riedizione) ECOTIC Caravan, uno dei più importanti progetti di sensibilizzazione alla corretta raccolta dei RAEE realizzati in Romania, cofinanziato tramite il Programma Life+ dell’Unione Europea.

 150 mila visitatori. 85 mila studenti di 206 scuole coinvolti. Più di 7 mila RAEE raccolti. Sono i numeri realizzati dal Progetto ECOTIC Caravan, una delle più grandi iniziative di sensibilizzazione alla corretta raccolta dei RAEE finora realizzate in Romania, partita nel novembre 2014 e terminata ufficialmente il 2 giugno scorso con una conferenza di chiusura tenutasi a Bucarest.

Cofinanziato dal Programma Life+ dell’Unione Europea e gestito dal Consorzio ECOTIC, uno dei principali sistemi collettivi rumeni per la gestione dei RAEE, il progetto si è incentrato sul viaggio che un grande caravan (da cui il nome dell’iniziativa) ha compiuto in ben 30 città del Paese. Obiettivo: far vedere e toccare con mano, sia ai ragazzi sia agli adulti, il grave danno ambientale che deriva dal disfarsi di un RAEE in modo sbagliato e, viceversa, il grande valore - anche economico - di un RAEE raccolto e riciclato correttamente.

L’iniziativa ha suscitato un’eco così vasta che le scuole e le città del Paese non toccate dalla mostra itinerante stanno continuando a chiedere a ECOTIC di essere anch’esse coinvolte. Da qui lo slogan della conferenza di chiusura: “The Caravan Carries On!”.

57.000 t.
negli ultimi 12 mesi
57.000 t.
negli ultimi 12 mesi
870.000 t. CO2
negli ultimi 12 mesi
870.000 t. CO2
negli ultimi 12 mesi
1.800 t.
negli ultimi 12 mesi
1.800 t.
negli ultimi 12 mesi
100.000.000 kWh
negli ultimi 12 mesi
100.000.000 kWh
negli ultimi 12 mesi
1.900 t.
negli ultimi 12 mesi
1.900 t.
negli ultimi 12 mesi
9.000 t.
negli ultimi 12 mesi
9.000 t.
negli ultimi 12 mesi
41.000
negli ultimi 12 mesi
41.000
negli ultimi 12 mesi