News * 31/01/2019
Circular Economy Network: è il momento di bilanci. Come sta andando l’Italia?

Si sente sempre più spesso parlare di Economia Circolare, di dare una seconda vita agli oggetti che buttiamo via, di non sprecare le risorse naturali per far prendere loro una nuova forma e un nuovo utilizzo, riducendo al minimo gli scarti. Ma a che punto è l’Italia? Lo scopriremo nel corso dell’evento di presentazione del Rapporto sull’Economia Circolare in Italia – 2019 organizzato a Roma, presso lo Spazio Nazionale Eventi, venerdì 1 marzo 2019 dal Circular Economy Network, di cui Ecodom è uno dei promotori.

Il nostro Paese sta riuscendo a essere uno dei protagonisti di questo nuovo tipo di economia sostenibile? Le aziende che utilizzano materie prime seconde riescono a essere vincenti? È un fenomeno ancora embrionale o è in continua espansione? Il rapporto che sarà presentato in questa occasione darà risposta a queste ed altre domande.

Il progetto Circular Economy Network, avviato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e sostenuto da un gruppo di imprese e organizzazioni tra le quali appunto Ecodom, ha tra i suoi scopi proprio quello di promuovere, raccogliere e divulgare studi, ricerche ed elaborazioni sull’Economia Circolare, oltre a definire indicatori chiave di circolarità e analizzare le performance nazionali.
Tra gli altri obiettivi del Network la ricognizione delle principali criticità e delle barriere da rimuovere, con l’indicazione di possibili soluzioni, l’elaborazione di strategie, policy e misure da proporre ai decisori politici, favorendo una positiva interlocuzione tra il mondo delle imprese e le istituzioni, la valorizzazione e la contribuzione alla diffusione delle buone pratiche e delle migliori tecniche.